ELEZIONI EUROPEE ED AMMINISTRATIVE 2024 - Comune di Predappio (FC)

ELEZIONI EUROPEE ED AMMINISTRATIVE 2024 - Comune di Predappio (FC)

ELEZIONI AMMINISTRATIVE ED EUROPEE 8-9 GIUGNO 2024

Nei giorni di Sabato 8 e domenica 9 giugno si voterà per il rinnovo del Parlamento Europeo e per l'elezione del Sindaco e Consiglio comunale.

Si vota sabato 8 dalle 15.00 alle 23.00 

Si vota domenica 9 dalle 7.00 alle 23.00

Il Comune di Predappio fa parte della circoscrizione elettorale europea II (Italia Nord Orientale). L'Italia elegge 76 rappresentanti al Parlamento Europeo su 720 seggi complessivi con modalità proporzionale e facoltà del voto di preferenza. Link al sito del Parlamento Europeo 

 

VOTO DEGLI ELETTORI COMUNITARI NON ITALIANI

Nel comune di Predappio possono votare per le elezioni europee ed amministrative i cittadini appartenenti ad altro Stato dell'Unione Europea purchè siano iscritti in apposite liste elettorali aggiunte.

QUANDO

Per il rinnovo del parlamento europeo  la domanda di iscrizione deve essere presentata entro l'11 marzo 2024.

Per le elezioni amministrative comunali il termine perentorio per presentare istanza è il 30 aprile 2024.

Orari di apertura dell'ufficio elettorale: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00, sabato dalle 8.30 alle 12.30.

DOVE

Piano terra della sede municipale, Comune di Predappio sito in Piazza Sant'Antonio 3, Recapito telefonico 0543921762 PEC: comune.predappio@cert.provincia.fc.it

COME

La domanda potrà essere presentata direttamente all'Ufficio elettorale oppure inoltrata all'indirizzo PEC. In caso di trasmissione telematica oppure di presentazione di domanda già sottoscritta è necessario allegare il documento di identità rilasciato dallo Stato Europeo di appartenenza. Il modello di domanda per le elezioni europee è compilabile e scaricabile in file sul sito https://dait.interno.gov.it/elezioni/documentazione/europee-2024-modulo-optanti nelle varie lingue europee.  

AVVISO PER ELEZIONI EUROPEE e COMUNICAZIONE 

DOMANDA PER AMMINISTRATIVE COMUNALI

 

VOTO DEGLI ELETTORI ITALIANI RESIDENTI /TEMPORANEAMENTE PRESENTI IN UN ALTRO STATO MEMBRO DELL'UNIONE 

ITALIANI RESIDENTI IN UNO STATO DELL'UNIONE EUROPEA

I cittadini italiani residenti in un Paese dell'Unione europea per le ELEZIONI EUROPEE votano all'estero nelle sezioni appositamente istituite presso i Consolati italiani di riferimento. Link al sito del Ministero degli Affari Esteri.

ITALIANI TEMPORANEAMENTE PRESENTI IN UNO STATO DELL'UNIONE EUROPEA

Possono votare all'estero anche i cittadini italiani che si trovino temporaneamente in uno stato membro dell'Unione Europea per motivi di lavoro e studio ed i loro familiari conviventi, a condizione che abbiano preventivamente presentato specifica richiesta.  La domanda può essere presentata ai Consolati di riferimento, verificando termini e modi nei siti ufficiali (clicca qui per vedere la rete consolare italiana). I cittadini residenti a Predappio ed ivi iscritti nelle liste elettorali possono inoltrare istanza anche al Sindaco nel termine perentorio del 21 marzo 2024. Domande pervenute entro tale termine non potranno essere accolte. Indirizzo PEC cui inviare le domande: comune.predappio@cert.provincia.fc.it. Link al sito

MODELLO DI DOMANDA PER I CITTADINI CHE VOGLIONO VOTARE NELLO STATO U.E. OVE SONO TEMPORANEAMENTE PRESENTI

 

VOTO DEGLI STUDENTI FUORI SEDE IN ITALIA (SOLO PER LE ELEZIONI EUROPEE)

Per le sole elezioni europee del 2024 gli studenti domiciliati temporaneamente in un Comune situato in una Regione italiana diversa da quella in cui si trova il proprio Comune di residenza (ove si è iscritti nelle liste elettorali).

Lo studente che ha domicilio temporaneo in un Comune fuori Regione appartenente alla stessa circoscrizione elettorale del Comune in cui è residente, può votare nel Comune di domicilio temporaneo.

Lo studente che ha domicilio in un Comune fuori Regione appartenente ad una diversa circoscrizione elettorale rispetto al Comune di residenza, può votare nel Capoluogo della Regione cui appartiene il Comune di domicilio temporaneo.

QUANDO PRESENTARE DOMANDA

Entro e non oltre domenica 5 maggio 2024 e può essere revocata nelle stesse modalità entro e non oltre mercoledì 15 maggio. Gli orari di apertura dell'ufficio elettorale sono dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00, sabato dalle 8.30 alle 12.30. 

DOVE

Al Comune di Predappio per gli studenti qui iscritti nelle liste elettorali, presso l'Ufficio Elettorale, piano terra della sede municipale, sito in Piazza Sant'Antonio 3, Recapito telefonico 0543921762 PEC: comune.predappio@cert.provincia.fc.it.

COME 

La domanda deve essere presentata personalmente dallo studente, telematicamente o consegnata allo sportello ai recapiti sopra riportati. Lo studente può formalmente delegare una terza persona. Alla domanda, redatta su apposito modello con indicazione fra l'altro dell'indirizzo completo di temporaneo domicilio e ove possibile recapito di posta elettronica, devono essere allegati: copia di un documento di riconoscimento in corso di validità; copia della tessera elettorale personale; copia della certificazione o di altra documentazione attestante l'iscrizione presso un'istituzione scolastica, universitaria o formativa.

MODELLO DI DOMANDA DELLO STUDENTE TEMPORANEAMENTE DOMICILIATO IN UN COMUNE DI DIVERSA REGIONE

 

TERMINI E MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLE LISTE DEI CANDIDATI PER IL RINNOVO DEL SINDACO E DEL CONSIGLIO COMUNALE DI PREDAPPIO

I termini e le modalità sono previste dalla pubblicazione n.1/2024 del Ministero dell'Interno. Segue a soli fini esemplificativi una sintesi per il Comune di Predappio con la precisazione che la pubblicazione di riferimento, anche per i modelli di allegati, resta solo ed esclusivamente quella della pubblicazione indicata. La documentazione deve essere presentata a mano presso la segreteria comunale al Piano terra della sede municipale da VENERDI' 10 MAGGIO DALLE ORE 8,00 ALLE ORE 20,00 e SABATO 11 MAGGIO 2024 DALLE ORE 8,00 ALLE ORE 12,00. Per ogni informazione è disponibile il servizio elettorale al numero 0543-921762.

La dichiarazione di presentazione della candidatura alla carica di Sindaco e lista di candidati, insieme al contrassegno sono presentati mediante l'atto principale e atti aggiuntivi contenenti le sottoscrizioni dei presentatori di lista (modelli di atto principale e atti aggiuntivi).

Numero di firme necessarie (proponenti): minimo 60 massimo 120. I proponenti sottoscrittori devono essere iscritti nelle liste elettorali del Comune di Predappio.

Numero candidati consiglieri: minimo 9 e massimo 12. I candidati non possono contestualmente essere proponenti cioè non possono sottoscrivere la dichiarazione di presentazione della lista. I candidati possono essere iscritti nelle liste elettorali di un diverso Comune.

Rapporto fra i sessi per i candidati consiglieri: con riguardo al numero massimo di consiglieri/e nessuno dei sue sessi può avere un numero di rappresentanti rispettivamente superiore a 8 e inferiore a 4, con riguardo al numero minimo 6 e 3).

Delegati di lista: nomina facoltativa ma necessaria per la designazione dei rappresentanti di lista e per la presenza al sorteggio delle liste ammesse in sede di commissione elettorale circondariale. I delegati di lista possono essere scelti anche fra i proponenti o fra i candidati.

Fra i documenti necessari deve essere depositato il PROGRAMMA AMMINISTRATIVO per le prescritte pubblicazioni all'albo pretorio comunale.

DICHIARAZIONI DI ACCETTAZIONE DELLA CANDIDATURA e DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA circa l’insussistenza di cause di incandidabilità (modello di dichiarazione del sindaco e del consigliere comunale)

CERTIFICATI DI ISCRIZIONE NELLE LISTE ELETTORALI. Servono sia per i cittadini che hanno sottoscritto la dichiarazione di presentazione sia per i candidati consiglieri e sindaco. Per i sottoscrittori sono rilasciati dal Comune di Predappio. I candidati devono chiederli al Comune nelle cui liste elettorali sono iscritti. 

CONTRASSEGNO. Da presentare su supporto digitale o cartaceo, su carta lucida e inchiostro di china o tipografico, in tre esemplari circoscritti da un cerchio delle misure di 3 e 10 cm di diametro. Non può riprodurre immagini o soggetti di natura religiosa, simboli del Comune, denominazioni e simboli di società anche calcistiche o sportive senza autorizzazione. Non può far riferimento a ideologie di stampo fascista o nazista. Se contiene la denominazione e/o simbolo di un partito o gruppo politico che sia stato e/o che sia presente nel Parlamento italiano o Europeo, è necessaria apposita dichiarazione sottoscritta dai soggetti indicati al paragrafo 1.3.3 pagina 34 della pubblicazione 1/2024.

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (0 valutazioni)