tillage1.jpgtillage10.jpgtillage11.jpgtillage12.jpgtillage6.jpgtillage7.jpgtillage8.jpgtillage9.jpg
Messaggio
  • Direttiva Europea sulla privacy

    Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalita' quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalita' potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la

    privacy policy

    Non hai acconsentito. La decisione puo' essere modificata.

Altri contenuti - Accesso civico

Altri contenuti - Accesso civico

ACCESSO CIVICO

Ai sensi dell’art. 5 del D.Lgs. 33/2013 chiunque ha diritto di richiedere la pubblicazione nel sito web istituzionale di documenti, informazioni e dati, oggetto di pubblicazione obbligatoria in base alla normativa vigente, nel caso in cui tale pubblicazione sia stata omessa.
La richiesta di accesso civico non deve essere motivata, è gratuita e va presentata al Responsabile della Trasparenza, come sotto identificato.
La richiesta, redatta in forma libera, può essere presentata, unitamente a copia del documento di identità del sottoscrittore:
 con modalità tradizionali (consegna a mano all’ufficio protocollo comunale, invio tramite posta, invio tramite fax al n. 0543 923417);

oppure

 tramite posta elettronica all’indirizzo PEC del Comune:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Comune, entro 30 giorni, procede alla pubblicazione nel sito web istituzionale del documento, dell’informazione o del dato richiesto e lo trasmette contestualmente al richiedente, ovvero comunica al medesimo l’avvenuta pubblicazione, indicando il collegamento ipertestuale a quanto richiesto. 

Se il documento, l’informazione o il dato richiesti risultano già pubblicati nel rispetto della normativa vigente, l’Ente indica al richiedente il relativo collegamento ipertestuale.

La tutela del diritto di accesso civico è disciplinata dalle disposizioni di cui al D.Lgs. n. 104/2010, come modificato dal D.Lgs. n. 33/2013:
- contro le decisioni e contro il silenzio sulla richiesta di accesso civico connessa all'inadempimento degli obblighi di trasparenza il richiedente può proporre ricorso al giudice amministrativo entro trenta giorni dalla conoscenza della decisione dell'Amministrazione o dalla formazione del silenzio.

Resta ferma la diversa disciplina del diritto di accesso alla documentazione amministrativa, disciplinata dalla Legge n. 241/1990.

Si informa, infine, che:

Il Responsabile della Trasparenza è il Segretario Comunale, Dott.ssa Silvia Santato
Recapiti: sede comunale, Piazza S.Antonio 3, 47016, Predappio - Tel. 0543 921722
e -mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
posta elettronica certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  


Per presentare una richiesta di accesso civico si può utilizzare il modulo di seguito allegato

Scarica il modello di domanda per l'accesso civico


Comune di Predappio